Human Rights Council

Diritti umani in Italia: record di raccomandazioni sui diritti LGBTI all’ONU.

Chiesti anche il riconoscimento di entrambi i genitori dello stesso sesso, le adozioni per le coppie dello stesso sesso e il divieto di interventi chirurgici cosmetici su bambini intersex. Il 4 novembre, si è tenuta la 34esima sessione del Gruppo di Lavoro della Revisione Periodica Universale (Universal Periodic Review – UPR) che ha esaminato lo […]

CONTINUA A LEGGERE
k2_items_src_37006d1f78a382af9c665654f8162781

Migranti: Decreto Paesi Sicuri rischio per richiedenti asilo LGBTI e vittime di tratta. Presentati oggi alla Camera appello e interrogazione.

Presentate oggi alla Camera le iniziative messe in campo per contrastare le possibili ripercussioni negative di questo atto A poco più di una settimana dall’entrata in vigore del decreto “Paesi sicuri”, diramato dalla Farnesina di concerto con gli interni e via Arenula, sono state presentate oggi alla Camera le iniziative messe in campo per contrastare […]

CONTINUA A LEGGERE
4619042_1351_d2b5666c15ab01cbf2d9b0ded00383a7

Russia, attivista Lgbt assassinata. Salvini si sente a casa?

Ieri il nostro ambasciatore a Kiev è stato convocato al Ministero degli Esteri ucraino per notificargli una protesta formale contro le affermazioni fatte da Matteo Salvini, in un’intervista al Washington Post, che aveva giudicato legittima l’annessione della Crimea da parte della Russia e ‘una falsa rivoluzione’ le manifestazioni di Euromaidan. Oggi apprendiamo la triste notizia […]

CONTINUA A LEGGERE
WhatsApp Image 2019-07-04 at 15.23.14

Putin a Roma. Concluso walk around al Quirinale, importante alzare a testa durante il divieto di manifestazione

Con la Convenzione europea dei diritti dell’uomo tra le mani per ricordare a Mattarella e a Conte che il diritto alla vita degli lgbti e di tutto il popolo russo passa dalla vita del Diritto internazionale. “Abbiamo appena concluso il nostro walk around nonviolento attorno al Quirinale in contemporanea con l’incontro tra Vladimir Putin e […]

CONTINUA A LEGGERE
unnamed-9

Putin a Roma, Mattarella e Conte sollevino la questione diritti umani

Rompere il silenzio a Roma, che si è fatta trovare blindata all’arrivo del presidente Russo. “Il presidente Russo è arrivato a Roma questa mattina, in agenda anche incontri con il Presidente della Repubblica e il Presidente del Consiglio italiani. Tra un punto e l’altro dell’ordine del giorno sulla cooperazione italo-russa, Mattarella e Conte non dimentichino […]

CONTINUA A LEGGERE
Gessen-Chechnyas-leader-got-banned-from-facebook-instagram

Riprese le persecuzioni contro gay in Cecenia. Tria sollevi la questione con Medvedev

Governo italiano non sprechi questa occasione A dare notizia della nuova ondata di arresti e della morte di almeno due omosessuali ceceni sono stati Novaya Gazeta e il Russian LGBT Network attraverso il suo presidente Igor Kochetkov. Le persone detenute dalla fine di dicembre scorso sarebbero salite a 40. “Non c’è limite al terrore: anche […]

CONTINUA A LEGGERE
035738-cecenia-lager-per-gay

Russia: un nuovo rapporto OSCE documenta crimini contro l’umanità in Cecenia

Il rapporto presenta le conclusioni di un’inchiesta internazionale avviata grazie all’invocazione, da parte di 16 Paesi tra cui non figura l’Italia, di uno strumento diplomatico raramente utilizzato e conosciuto come Meccanismo di Mosca.  “Il rapporto dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) presentato ieri al Consiglio Permanente di Vienna conferma quanto noi […]

CONTINUA A LEGGERE
45572496_10156476652015973_4779659917336248320_n

Dibattito: “Tunisia: gli ebrei, le minoranze e il rapporto con Israele”.

Dibattito: “Tunisia: gli ebrei, le minoranze e il rapporto con Israele”. Comunicato Stampa dell’Associazione Radicale Certi Diritti, Associazione Milanese Pro Israele e Amici di Israele Milano, 23 novembre 2018 Sabato 24 novembre, alle 20.45, presso la Sinagoga Beth Shlomo, in Corso Lodi 8/c, Milano (MM 3 Linea gialla, fermata Romana) si terrà il dibattito “Tunisia: […]

CONTINUA A LEGGERE
LGBT in Tanzania

Tanzania: lettera aperta al Ministro degli Esteri per chiedere di attivarsi e proteggere le persone LGBTI

Di seguito la lettera aperta promossa dall’Associazione Radicale Certi Diritti e sottoscritta dalle maggiori associazioni LGBTI italiane, Radicali Italiani e Associazione Luca Coscioni per chiedere al ministro Moavero Milanesi di attivarsi per proteggere i diritti delle persone LGBTI in Tanzania. Egr. Ministro, lo scorso 31 ottobre, il commissario della regione Dar es Salaam, Paul Makonda, ha tenuto una […]

CONTINUA A LEGGERE
IMG_1940

Russia: 16 Stati OSCE avviano inchiesta sulla purga anti-gay in Cecenia. Italia assente

Il lavoro degli attivisti russi del Russian LGBT Network, al quale ci onoriamo di aver contribuito, ha finalmente avuto successo. “Ieri, 16 Stati membri dell’OSCE hanno invocato il Meccanismo di Mosca, grazie al quale potrà finalmente avviarsi un’inchiesta internazionale sugli arresti arbitrari, torture e uccisioni di persone omosessuali in Cecenia, a prescindere dalla collaborazione della […]

CONTINUA A LEGGERE
Change this in Theme Options
Change this in Theme Options