Dal 2008 per i diritti civili e le libertà sessuali 🌈

CC-BY 2015 - Facebook, SF Pride 2015 by Thomas Hawk
Intersex

Stop alle mutilazioni genitali

Nella Giornata Mondiale contro le orribili pratiche di infibulazione e mutilazioni genitali femminili non possiamo non ricordare gli interventi di modificazione dei genitali eseguiti sui bambini intersex, interventi che pure chiediamo di fermare. Le persone intersex, nate con variazioni fisiche delle caratteristiche sessuali, sono sottoposte in età neonatale o infantile a operazioni chirurgiche quali clitoridectomie,…

Palazzo Consulta Diritto di Famiglia

Diritti figli famiglie omogenitoriali, “discriminazione nel nostro paese frutto del silenzio del legislatore”

La Corte Costituzionale ha esaminato le questioni di legittimità sollevate dalla Cassazione sull’impossibilità di riconoscere in Italia, perché in contrasto con l’ordine pubblico, un provvedimento giudiziario straniero che attribuisce lo stato di genitori a due uomini uniti civilmente che hanno fatto ricorso alla tecnica della maternità surrogata e, dal Tribunale di Padova, la questione del…

Europa

La Commissione Europea ha presentato la sua prima strategia LGBTI

La Commissione Europea si è finalmente dotata di una serie completa di azioni, tra cui proposte legislative, per svolgere un ruolo più incisivo nella difesa e nella promozione dei diritti LGBTI Oggi la Commissione europea ha presentato la sua prima strategia LGBTI. La strategia intende combattere la persistente discriminazione e la disuguaglianza vissuta da persone…

Diritto di Famiglia

Bene approvazione pdl Zan ma dato politico non trascurabile l’assenza di volontà su matrimonio egualitario e riforma del diritto di famiglia

Monaco e Gallo: “a un Parlamento che non vuole decidere su matrimonio egualitario portiamo in aiuto la nostra proposta per l’istituzione di assemblee cittadine”. Così Leonardo Monaco, segretario dell’Associazione Certi Diritti, Filomena Gallo, segretario dell’Associazione Luca Coscioni, e Sandro Gallittu di CGIL Nuovi Diritti: “è una buona notizia che la proposta contro l’omotransfobia sia passata…

Lavoro sessuale

Sex work: accolto parzialmente nostro ricorso contro il Comune di Massa. Da Tar stop ad allontanamenti indiscriminati.

Le associazioni hanno impugnato davanti al Tar Toscana il regolamento di Polizia del Comune di Massa, diventato famoso nell’estate del 2019 per proibire abbigliamento sexy e “saluti allusivi” per contrastare il fenomeno del lavoro sessuale. È stato accolto parzialmente il ricorso di Certi Diritti e del Comitato per i diritti civili delle prostitute. Le associazioni…

Newsletter

Iniziative, appuntamenti…
Rimani in contatto!

Facebook Twitter Instagram Whatsapp