commissione_europea

Certi Diritti chiede urgentemente alla Commissione Europea di lanciare come promesso la strategia sui diritti delle persone LGBTI nel 2015

Certi Diritti chiede urgentemente alla Commissione europea di lanciare, come richiesto ripetutamente dal Parlamento europeo e come promesso dalla Commissaria europea alla giustizia Vera Jourova nel corso dell’hearing nella commissione giustizia ed affari interni del PE precedente all’elezione della Commissione Junker da parte del PE, la Roadmap sui diritti delle persone LGBTI. La Commissaria aveva […]

CONTINUA A LEGGERE
3f7e7640f41058f77960cdcaf9bbb55b143f92fb5cfb2b6909222ea5

Fondi Strutturali UE: Continua omissione tematiche LGBTI in contrasto ai regolamenti Comunitari. Il Governo si ravveda e l’UE intervenga urgentemente.

Leggiamo preoccupati che nella bozza di PON Inclusione sociale (lo strumento operativo con il quale il Governo utilizza il FSE in questa materia ) le iniziative per la prevenzione, contrasto e assistenza delle vittime di discriminazione basate su orientamento sessuale e identità di genere sono state completamente omesse. Definirsi preoccupati è poco di fronte al […]

CONTINUA A LEGGERE
Schermata-09-2456198-alle-23.09.59-300x227

Adozioni: bene la decisione della Cassazione francese. E l’Italia che fa?

In Francia la Corte di Cassazione ha stabilito che una donna lesbica sposata può adottare i figli nati dalla partner tramite riproduzione assistita realizzata all’estero. La PMA con tecnica eterologa, infatti, anche dopo l’introduzione del matrimonio egualitario nell’ordinamento giuridico d’Oltralpe, continua a non essere aperta alle coppie omosessuali. Le coppie desiderose di concepire un bambino […]

CONTINUA A LEGGERE
commissione-europea

Fondi Strutturali Europei: il Ministro non ha risposto alle associazioni LGBTI, chiederemo alla Commissione Europea di vigilare sul caso italiano

In data 24 luglio il Ministero del Lavoro ha affermato dell’avveduta formale trasmissione agli uffici della Commissione Europea il PON Inclusione sociale dal quale è stato deciso di eliminare l’obiettivo “Lotta contro tutte le forme di discriminazione e per la promozione di pari opportunità” e ogni riferimento all’orientamento sessuale e all’identità di genere tra le […]

CONTINUA A LEGGERE
Contratti-a-termine-quanti-sono-in-Italia-e-perche-il-ministro-Poletti-vuole-liberalizzarli_h_partb

Fondi Strutturali Europei: cancellate le discriminazioni LGBT. Associazioni chiedono incontro urgente a Ministro Poletti

AGEDO, Arcigay, ArciLesbica, Associazione Radicale Certi Diritti, Equality Italia e Famiglie Arcobaleno hanno scritto al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali per chiedere un incontro urgente al fine di verificare la possibilità di inserire il riferimento esplicito alle azioni antidiscriminatorie in ambito lavorativo, con particolare riferimento a orientamento sessuale e identità di genere, sia nella bozza […]

CONTINUA A LEGGERE
Logo-presidenza

Programma della Presidenza Italiana del Consiglio dell’Unione Europea: ottimo il capitolo sulla Non-discriminazione. Bravo Renzi!

L’Associazione Radicale Certi Diritti ha letto il Programma della Presidenza Italiana del Consiglio dell’Unione Europea e notato quanto esplicito e positivo sia il richiamo ai temi delle Pari Opportunità e della lotta contro ogni forma di discriminazione. In particolare ci sembra importante l’impegno del Governo a sostenere l’accidentato percorso per una nuova Direttiva orizzontale per […]

CONTINUA A LEGGERE
flag_grunge_wall_rainbow

Unione Europea boccia di nuovo il Governo sui Fondi Strutturali:​ mancano anche interventi sulle discriminazioni

L’Unione Europea ha rinviato di nuovo a Roma l’accordo di Partenariato con più di 200 rilievi, ottima occasione per Renzi di tappare il buco sulle discriminazioni. Chiediamo incontro con il Ministro Poletti. Roma, 1 luglio 2014​ L’Unione Europea ha di nuovo rispedito al mittente l’Accordo di Partenariato che il Governo italiano aveva inviato (per la […]

CONTINUA A LEGGERE
fig-1

Primo Pride in Albania: anche Agedo e Certi Diritti parteciperanno per sostenere l’iniziativa

Agedo e Associazione Radicale Certi Diritti, insieme all’ambasciata italiana e al Centro Culturale Italiano a Tirana, permetteranno all’Italia di partecipare, anche con contenuti di grande importanza, al primo pride albanese – organizzato dalle associazioni locali PINK Embassy, Human Rights House in Albania, Open Mind Spectrum Albania -OMSA, Affiliate of Youth for Human Rights International – […]

CONTINUA A LEGGERE
3e1c81f7f34a02a320d491ddfbf334e0

Il Parlamento Europeo approva il Rapporto Lunacek e chiede a grande maggioranza una strategia europea per i diritti umani delle persone LGBT

Comunicato stampa dell’Associazione Radicale Certi Diritti.

Roma, 4 febbraio 2014

CONTINUA A LEGGERE
1f0901d60730d15480246ab3e93d846c

La Repubblica turca di Cipro del Nord abroga l’ultima legge europea che criminalizzava l’omosessualità

Comunicato stampa dell’Associazione Radicale Certi Diritti.

Roma, 27 gennaio 2014

CONTINUA A LEGGERE
Change this in Theme Options
Change this in Theme Options