equal love

Gran Bretagna: 8 coppie etero gay lesbiche fanno ricorso alla CEDU

Otto coppie inglesi, quattro eterosessuali e quattro gay, hanno oggi depositato ricorsi alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo contro la legislazione discriminatoria sul matrimonio e sulla civil-partnership del Regno Unito.

Roma, 2 febbraio 2011

CONTINUA A LEGGERE
Fotolia_6817011_Subscription_L

Matrimonio gay in Francia: no Corte Costituzionale francese

La Corte costituzionale francese: divieto matrimonio tra persone dello stesso sesso conforme a costituzione. Ma la campagna di Affermazione civile va avanti, in Italia e in Francia.

Roma, 28 gennaio 2011

CONTINUA A LEGGERE

Affermazione Civile: faccia a faccia cittadinanza/avvocati per la tutela dei diritti civili delle persone omosessuali

Certi Diritti organizza a Milano un momento di incontro tra la cittadinanza LGBT milanese e gli avvocati che hanno sostenuto le coppie di Affermazione Civile presso la Corte Costituzionale Martedì 16 Novembre presso il Negozio Civico “CHIAMAMILANO” in Largo corsia dei Servi dalle ore 18:30 fino alle 20:30, orario di chiusura del negozio civico.

CONTINUA A LEGGERE
collegio

DOPO LA SENTENZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE IL SILENZIO DELLA POLITICA

 

Un articolo di Marilisa D’Amico, Avvocata, Ordinario di Diritto costituzionale all’Università Statale di Milano, membro del collegio di difesa delle coppie e dell’Associazione Radicale Certi Diritti presso la Corte Costituzionale, per Affari Italiani.

 

CONTINUA A LEGGERE
AFFCIVILE

MATRIMONI GAY E DOVERI DEL PARLAMENTO. UN ARTICOLO DI STEFANO RODOTÀ

di Stefano Rodotà, su La Repubblica del 14 luglio 2010

In tutto il mondo l’agenda dei diritti si compone e si scompone. Si discute della libertà di espressione su Internet. I diritti dei migranti sono al centro di un importante intervento di Obama, mentre in Europa producono manifestazioni di xenofobia e razzismo che influenzano le elezioni nazionali.

CONTINUA A LEGGERE

AFFERMAZIONE CIVILE

AFFERMAZIONE CIVILE Dopo la sentenza della Corte costituzionale, l’impegno per il diritto al matrimonio come traguardo di uguaglianza continua. Il nostro obiettivo è tornare in autunno con nuove iniziative concrete, questa volta anche per ottenere il riconoscimento dei singoli diritti, come ha suggerito la Corte.   Nel 2008, in collaborazione con Avvocatura LGBT – Rete […]

CONTINUA A LEGGERE

COMITATO DI RADICALI ITALIANI: APPROVATA ALL’UNANIMITÀ MOZIONE PARTICOLARE SU DIRITTO AL MATRIMONIO CIVILE TRA PERSONE DELLO STESSO SESSO

Si è conclusa oggi, a Roma, l’assise del Comitato nazionale di Radicali Italiani, con l’approvazione all’unanimità (due astensioni) della mozione generale. (Audiovideo dei lavori del Comitato)

Il Comitato  ha votato all’unanimità anche la mozione particolare (a prima firma di Yuri Guaiana, rappresentante dell’Associazione Radicale Certi Diritti presso il Comitato) sul diritto al matrimonio civile tra persone dello stesso sesso e sul rilancio della proposta di riforma del diritto di famiglia “Amore civile“.

CONTINUA A LEGGERE

AFFERMAZIONE CIVILE: TRIBUNALE VENEZIA RINVIA DECISIONE ALLA CONSULTA

AFFERMAZIONE CIVILE: RICONOSCIMENTO MATRIMONIO PER COPPIE GAY, LA CONSULTA CHIAMATA A DECIDERE SUL CASO DI UNA COPPIA DI VENEZIA
 
Comunicato Stampa dell’Associazione Radicale Certi Diritti.

CONTINUA A LEGGERE

UNIONI CIVILI: PERSINO PRESIDENTE CORTE COSTITUZIONALE SOLLECITA LEGGE

 

UNIONI GAY: IL PRESIDENTE DELLA CORTE COSTITUZIONALE HA COLTO NEL SEGNO. SE NON CI SARANNO INTERVENTI LEGISLATIVI SI OCCUPERA’ LA GIUSTIZIA DELL’INGIUSTIZIA.

 

Dichiarazione di Sergio Rovasio, Segretario Associazione Radicale Certi Diritti:

 

CONTINUA A LEGGERE

AL CONGRESSO DI RADICALI ITALIANI APPROVATI I DOCUMENTI DI CERTI DIRITTI

Al Congresso di Radicali Italiani sono stati approvati a stragrande maggioranza tutti i docuemnti proposti dall’Associaizone Radicale Certi Diritti su campagna di Affermazione civile, prostituzione, transessuali e divorzio breve. Di seguito i testi…

CONTINUA A LEGGERE
Change this in Theme Options
Change this in Theme Options