Domani a Roma cerimonia davanti ambasciata ugandese per David Kato

Postato in: Comunicati stampa
Tags:

I FUNERALI DI DAVID KATO KISULE  SI TERRANNO  IN UGANDA A NAMATABA, VENERDI’ 28 GENNAIO, ALLE ORE 14.
A ROMA, ALLA STESSA ORA, CERIMONIA DAVANTI AMBASCIATA DELL’UGANDA.
A MILANO DOMANI, APPUNTAMENTO ALLE ORE 17,30 IN PIAZZA DUOMO, VOLANTINAGGIO E FIACCOLATA FINO AL CONSOLATO UGANDESE.

A BRUXELLES SI SVOLGERA’ QUESTA SERA A PARTIRE DALLE ORE 18 FIACCOLATA DAVANTI ALLA SEDE DEL MINISTERO DEGLI ESTERI.

Comunicato Stampa dell’Associazione Radicale Certi Diritti:

Roma, 27 gennaio 2011

Domani, venerdì 28 gennaio, si svolgeranno  in Uganda, a Namataba – Mukono District i funerali di David Kato Kisule, rappresentante del movimento omosessuale ugandese, iscritto all’Associazione Certi Diriti.

Questa sera a Bruxelles, veglia per David Kato promossa dall’Ong radicale Non c’è Pace Senza Giustizia, davanti alla sede del Ministero degli Esteri, parteciperanno le organizzazioni lgbt e rappresentatni dell’Intergruppo lgbt al Parlamento Europeo.

Alla stessa ora a Roma, davanti alla sede dell’Ambasciata dell’Uganda, in Viale Giulio Cesare, 71, l’Associazione Radicale Certi Diritti, insieme agli amici e compagni radicali e di altre Associazioni e Ong, ricorderanno la figura di David Kato, ucciso dall’odio e dal fanatismo politico e religioso.

A Milano, venerdì 28 gennaio, alle ore 17,30 Certi Diritti Milano, insieme ad altre Associazioni, si daranno appuntamento in Piazza Duomo. A seguire si svolgerà una fiaccolata fino alla sede Consolare ugandese.

David Kato è stato brutalmente assassinato ieri pomeriggio nel suo appartamento a Namataba, Mukono District, vicino a Kampala. La polizia sta ancora facendo delle indagini per capire quante persone sono coinvolte nel brutale pestaggio. David è morto mentre veniva trasportato in ospedale.

foto di Yuri Guaiana

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0

Articoli correlati:

Non ci sono ancora commenti pubblicati.

Lascia un tuo commento

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options