PERCHÉ CERTI DIRITTI PARTECIPA AL NAPOLI PRIDE

Postato in: Comunicati stampa
Tags:

“Se non ti mobiliti per difendere i diritti di qualcuno che in quel momento ne è privato, quando poi intaccheranno i tuoi, nessuno si muoverà per te. E ti ritroverai solo” (H. Milk)

Il 26 giugno si svolgerà a Napoli il Pride Nazionale, a cui l’Associazione Radicale Certi Diritti ha aderito. Crediamo sia importante esserci perchè . . .

h-milkOggi c’è chi ci vorrebbe di nuovo invisibili e paurosi, perché manifestare tutti insieme può aiutare chi non ha ancora il coraggio di vivere ‘alla luce del sole‘ e perché il Pride ci dà la possibilità di ‘arruolare’ nuove persone e far conoscere la nostre battaglie. Prima fra tutte la battaglia per il matrimonio tra persone dello stesso sesso, che dopo solo due anni ha condotto alla sentenza della Corte Costituzionale 138/2010, e che siamo fermamente intenzionati a portare avanti fino al raggiungimento dell’obiettivo.

Certi Diritti sfilerà con un carro che, attraverso immagini e slogan, vuole far conoscere la nostra storia e i nostri obiettivi. Ricorderemo il coraggio di Milk e di Rosa Parks, di Sylvia Rivera e di Enzo Francone che nel 2009, l’anno in cui ci ha lasciato, è stato il nostro tesoriere.

Denunceremo la violenza contro lesbiche, gay e trans, non solo in Italia, ma anche in quei Paesi dove ancora oggi le persone lgbt vengono arrestate o condannate a morte. Rivendicheremo l’autodeterminazione dell’individuo, denunceremo lo strapotere vaticano e il proibizionismo criminogeno e inutile sulla prostituzione. Chiederemo una legge che permetta finalmente alle persone trans il cambio del nome senza intervenire chirurgicamente (la cosiddetta ‘piccola soluzione’). Distribuiremo anche 2 mila condom, per ricordare la necessità di campagne di informazione sessuale nelle scuole, che abbiano il coraggio di parlare di metodi contraccettivi e di sensibilizzare i giovani in merito alle malattie sessualmente trasmissibili.     

Per questo noi parteciperemo al Pride di Napoli, come abbiamo partecipato a quello di Milano del 12 giugno (qui le foto), e a quelli di Torino e Palermo, che si sono svolti sabato 19 giugno.

Tra gli appuntamenti  promossi a Napoli in occasione del Gay Pride, sabato mattina alle ore 10 presso la Fondazione SUD (Corso Umberto 35, 3 piano) si riunirà per la prima volta il Comitato ‘Sì lo Voglio’, nato in seguito alla campagna di Affermazione Civile per raggiungere l’obiettivo del matrimonio civile per le coppie gay. A seguire, nello stesso luogo, l’Associazione Radicale Certi Diritti terrà la riunione del Direttivo aperta a tutti.

Ti aspettiamo a Napoli. . . cerca il nostro carro e percorri con noi la marcia verso i diritti.

Per info: 333 4801319

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0

Articoli correlati:

Non ci sono ancora commenti pubblicati.

Lascia un tuo commento

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options