GAY PRIDE NAPOLI, INCONTRO AD AVELLINO SU PIATTAFORMA

Postato in: Comunicati stampa
Tags:

Avellino, 11 giu – Si terrà domani pomeriggio al Circolo della Stampa di Avellino l’incontro “Quali Diritti”, a cui parteciperà la deputata del Pd Anna Paola Concia che in Parlamento ha mosso numerose battaglie che riguardano la comunità Lgbtqi italiana, come quella di dotare l’ordinamento giuridico italiano di una legge di contrasto all’omofobia ed anche di una legge che tuteli le realtà omoaffettive e alcuni dei principali protagonisti del movimento gay, lesbo, bisessuale, trans, queer, intersessuale italiano come Sergio Rovasio presidente dell’Associazione Certi diritti…

Avellino, 11 giu – Si terrà domani pomeriggio al Circolo della Stampa di Avellino l’incontro “Quali Diritti”, a cui parteciperà la deputata del Pd Anna Paola Concia che in Parlamento ha mosso numerose battaglie che riguardano la comunità Lgbtqi italiana, come quella di dotare l’ordinamento giuridico italiano di una legge di contrasto all’omofobia ed anche di una legge che tuteli le realtà omoaffettive e alcuni dei principali protagonisti del movimento gay, lesbo, bisessuale, trans, queer, intersessuale italiano come Sergio Rovasio presidente dell’Associazione Certi diritti, Giordana Curati, segretario Arcilesbica, Gabriele Scalfarotto della Agedo Associazione genitori omosessuali ed Amalia Macrì responsabile Coordinamento LGBT Amnesty International. L’incontro vuole aprire un primo momento di confronto tra le associazione Lgbtqi ed i rappresentanti istituzionali cittadini e provinciali su quelle che sono le richieste che caratterizzano la piattaforma politica del Gay Pride di Napoli del 26 giugno. “E’ importante che la nostra regione mostri la sua forte partecipazione alla manifestazione – dichiara Carlo Cremona, portavoce del comitato Napoli Pride – lo slogan della manifestazione alla luce del sole vuole essere un invito a tutti e tutte ad uscire alla scoperto , e a chiedere senza timore il riconoscimento giuridico dei propri basilari diritti di esistenza”.

 

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0

Articoli correlati:

Non ci sono ancora commenti pubblicati.

Lascia un tuo commento

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options