DIRITTI CIVILI: LUNEDI’ 22-3 CONVEGNO DI CERTI DIRITTI CON EMMA BONINO

Postato in: Comunicati stampa
Tags:

DIRITTI CIVILI: DALLA COSTITUZIONE AI TRATTATI EUROPEI. LUNEDI 22 MARZO A ROMA CONVEGNO DI GIURISTI CON EMMA BONINO E SERGIO ROVASIO.

Lunedì 22 marzo, dalle ore 16, si svolgerà a Roma, presso la sede dei radicali, Via di Torre Argentina, 76 un convegno di giuristi sul tema ‘Diritti Civili: dalla Costituzione ai Trattati europei. Le politiche di Riforma per la Regione’.

DIRITTI CIVILI: DALLA COSTITUZIONE AI TRATTATI EUROPEI LE POLITICHE DI RIFORMA PER LA REGIONE

 

 

Conferenza promossa dall’Associazione Radicale Certi Diritti

Lunedì 22 marzo, ore 16, Via di Torre Argentina, 76 – Roma

con

Emma Bonino, candidata Presidente della Regione Lazio

Sergio Rovasio, Segretario Associazione Radicale Certi Diritti e Candidato tra i capilista della Lista Bonino-Pannella alla Regione Lazio

 

Dall’Europa dei diritti alle Regioni delle Opportunità: Enzo Cucco, Direttore Fondazione Sandro Penna di Torino e candidato della Lista Bonino-Pannella alla Regione Piemonte;

I diritti delle famiglie non matrimoniali, normativa costituzionale ed europea, Bruno de Filippis, Giurista;

Le politiche di promozione dei Diritti Civili per le Regioni, Avvocato Giuseppe Rossodivita, candidato tra i capilista della Lista Bonino-Pannella alla Regione Lazio;

I diritti contesi: Marilisa D’Amico, Professore Ordinario di Diritto Costituzionale Università di Milano;

 

La tutela sovranazionale delle coppie gay: Mario Patrono, Professore Ordinario di Diritto Costituzionale Università La Sapienza di Roma;

 

La campagna di Affermazione Civile: Avvocato Antonio Rotelli, Presidente di Avvocatura Lgbt, Rete Lenford;

 

Diritti civili e Laicità delle Istituzioni: Avvocato Francesco Bilotta, Università di Udine;

 

A seguire confronto tra gli esponenti della Comunità lgbt(e) e associazioni per la difesa e la promozione dei diritti civili.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0

Articoli correlati:

Non ci sono ancora commenti pubblicati.

Lascia un tuo commento

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options