OMOSESSUALITA’ E PSICOTERAPIE, CONVEGNO INTERNAZIONALE A ROMA

Postato in: Comunicati stampa
Tags:

Omosessualità e psicoterapie

Convegno internazionale

Roma, Biblioteca Nazionale Centrale, Viale Castro Pretorio 105

Sabato 7 novembre 2009 ore

Sabato 7 novembre 2009, a partire dalle ore 9.00, presso la Sala Conferenze della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, in viale Castro Pretorio 105, si svolgerà il Convegno Internazionale “Omosessualità e Psicoterapie”.

 

Il convegno è promosso dalla II Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica della Facoltà di Psicologia 1 della Sapienza Università di Roma, ha ricevuto i patrocini del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, della Regione Lazio, della Provincia e del Comune di Roma, del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi e la collaborazione del Consiglio Regionale del Lazio, dell’Ordine degli Psicologi del Lazio e dell’Associazione Italiana di Psicologia

Psicologi e psichiatri, italiani e stranieri, coordinati da Vittorio Lingiardi, Direttore della II Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica, saranno chiamati a confrontarsi sulle cosiddette “terapie riparative”, cioè quelle “terapie” psicologiche e comportamentali che si propongono, spesso su richiesta del paziente stesso, di “modificare” l’orientamento omosessuale in eterosessuale.

Saranno presenti due importanti relatori stranieri: lo psichiatra americano Jack Drescher del DSM-V Workgroup sui disturbi sessuali e dell’identità di genere, e la psichiatra inglese Annie Bartlett che presenterà i risultati di un’importante ricerca sull’atteggiamento degli operatori della salute mentale nei confronti dei clienti/pazienti omosessuali. Gli altri relatori sono Gustavo Pietropolli Charmet, Tonino Cantelmi, Paolo Rigliano.

Verrà proiettato il documentario “Abomination”, inedito in Italia, con testimonianze di “ex-pazienti” delle “terapie riparative” e interviste rilasciate da clinici e ricercatori dell’American Psychiatric Association e dell’American Psychologycal Association.

Il convegno, che ha ricevuto oltre 1500 richieste di partecipazione, si concluderà con una tavola rotonda a cui parteciperanno anche altri esperti sulle tematiche affrontate nel convegno.

Info

Nicola Nardelli

[email protected]

tel 349.0629725

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0

Articoli correlati:

Non ci sono ancora commenti pubblicati.

Lascia un tuo commento

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options