CALO DEMOGRAFICO PER COLPA DEI GAY? IL PAPA SMETTA DI OFFENDERE LESBICHE E GAY

Postato in: Comunicati stampa
Tags:


Dichiarazione di Sergio Rovasio, Segretario Associazione Certi Diritti:
"Che il Papa sostenga che i diritti alle coppie gay non devono esistere perche’ c’e’ gia’ un forte calo demografico in corso, e’ un fatto grave e offensivo, innanzitutto verso le persone lesbiche e gay.

Peraltro incolpare i gay del calo demografico e non, semmai, le famiglie cattoliche che usano abitualmente il preservativo o la pillola delgiorno dopo, e’ espressione di ipocrisia tendente a nascondere un fenomeno molto diffuso nel mondo cattolico. La nuova tesi del Papa e’ piu’ da osteria che da fine teologo e dimostra – fosse una novita’ – una forte e preoccupante attenzione verso il mondo lgbt. Se la sua ossessione sul tema del calo demografico e’ cosi pregnanate faccia eliminare il voto di castita’ alle suore e ai preti che, si sa, non sono persone necessariamente omosessuali."

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0

Articoli correlati:

Non ci sono ancora commenti pubblicati.

Lascia un tuo commento

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options