Annunci contro unioni civili minacciano legalità europea, avanti con matrimonio egualitario

Postato in: Diritto di Famiglia
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Cattura“Con una raffica di annunci contro le unioni civili la destra cerca di accreditarsi come ‘partito della famiglia’. Non sanno, o forse, ancora peggio, sanno benissimo, di presentarsi solo come come il partito dell’illegalità europea.
Ci vuole Più Europa per difendere la sentenza della Corte Europea dei Diritti Umani che ha messo con le spalle al muro il Parlamento costringendo l’Italia ad approvare le unioni civili, ci vogliono Più Diritti con il matrimonio egualitario per superare una legge sulle unioni civili che nasce vecchia.”

Lo dicono Leonardo Monaco e Yuri Guaiana dell’Associazione Radicale Certi Diritti, candidati alla Camera nelle liste di Più Europa con Emma Bonino.

“Ci candidiamo per difendere il lavoro svolto dall’Associazione Radicale Certi Diritti che ha sostenuto davanti alle giurisdizioni le coppie same-sex che hanno lottato per la sentenza 138 del 2010 della Consulta e, successivamente, per la condanna definitiva dell’Italia a Strasburgo per la totale assenza di una legislazione nazionale per le coppie gay e lesbiche.”

Più Europa con Emma Bonino propone nel suo programma una riforma del diritto di famiglia che passi per il matrimonio egualitario, l’apertura delle adozioni a single e coppie dello stesso sesso e il riconoscimento automatico alla nascita dell’omogenitorialità.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0

Articoli correlati:

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options