X Congresso dell’Associazione Radicale Certi Diritti

Postato in: Politica
Tags:

Tessera 2016

Milano, 8 ottobre 2016

Cara iscritta, caro iscritto,
dal 18 al 20 novembre prossimi si svolgeranno a Torino i lavori del X Congresso dell’Associazione Radicale Certi Diritti: ti invito fin da ora a essere con noi per contribuire a tracciare i nostri obiettivi e immaginare la nostra azione per l’anno 2017.

I mesi che abbiamo alle spalle sono stati profondamente segnati da due avvenimenti importanti, che in modo diverso daranno forma al nostro Congresso: l’approvazione della legge su Unioni civili e convivenze di fatto, che vediamo come un primo passo avanti sulla strada del riconoscimento dei diritti, restando però fermo nella nostra agenda l’obiettivo del matrimonio egualitario; e la scomparsa di Marco Pannella, punto di riferimento imprescindibile per noi, come per tutti i radicali.

Il Congresso sarà occasione per fare un bilancio – in termini di obiettivi, successi e insuccessi, organizzazione, risorse disponibili e risorse necessarie – della nostra attività sui diversi fronti di iniziativa.

Tra gli altri, vorrei ricordare: l’azione di lobbying parlamentare per cercare di migliorare legge sulle Unioni civili; la battaglia comune con Famiglie Arcobaleno a sostegno della “stepchild adoption”; il supporto legale alle coppie nell’implementazione della cosiddetta “Legge “; le cause pilota per promuovere i diritti delle persone lgbti; la collaborazione alla creazione di una coalizione transnazionale per una regolamentazione etica della GPA; la denuncia della Regione Lombardia alla Corte dei Conti per l’adesione al Family Day; la partecipazione alle campagne elettorali comunali delle liste “Radicali Federalisti Laici Ecologisti” a Roma e Milano; o ancora l’elaborazione, con altre associazioni liberali, di un piano d’azione transnazionale liberale per i diritti umani lgbti.

Il Congresso si svolgerà in tre giorni.

Come sempre, inizierà nel pomeriggio di venerdì – 18 novembre – con una sessione dedicata a un tema specifico, che quest’anno sarà la storia del movimento lgbti italiano. Celebriamo infatti il Congresso a Torino, la città dove 45 anni fa hanno avuto inizio le attività del Fuori!, il primo movimento di liberazione sessuale italiano, che nel novembre 1974, al suo IV Congresso, concluse un patto federativo con il Partito Radicale.

Sabato 19 novembre il Congresso proseguirà con gli interventi di numerose personalità sui temi che ci hanno visti e continueranno a vederci impegnati. Alle 18 interromperemo i lavori per partecipare alla Trans Freedom March, in occasione del TDoR.

Domenica 20 novembre sarà dedicata al dibattito tra gli iscritti, alla votazione dei documenti congressuali e all’elezione delle cariche.
Al termine dei lavori sarà possibile partecipare a una visita privata alla sezione erotica del Museo nazionale di Archeologia.

Sii speranza per le battaglie in cui credi: iscriviti all’Associazione Radicale Certi Diritti o rinnova l’iscrizione per il 2017!

Partecipa al X Congresso!
È necessaria anche la tua presenza, per dare forza alle nostre battaglie presenti e future, per trovare insieme la strada migliore verso il matrimonio egualitario, per allargare le nostre prospettive con il tuo punto di vista.

Se puoi, fai una donazione per contribuire a sostenere i costi del Congresso.
Sii speranza per le battaglie in cui credi: iscriviti all’Associazione Radicale Certi Diritti o rinnova l’iscrizione per il 2017!

Facci sapere se parteciperai e aiutaci a diffondere la notizia a tutti coloro che possono essere interessati.

Puoi trovare tutte le informazioni aggiornate (su sede, orari, programma, eventi collaterali) su questa pagina del nostro sito o sull’evento Facebook.

Per ulteriori informazioni, puoi scrivere a info@certidiritti.it

Spero di vederti a Torino!
unnamed

Yuri Guaiana, segretario

Fill out my online form.
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0

Articoli correlati:

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options