Migranti. Certi Diritti aderisce alla manifestazione ‘Fermiamo la strage subito!’

Postato in: Politica
Tags:

Lampedus1L’Associazione Radicale Certi Diritti aderisce alla manifestazione “Fermiamo la strage subito!” convocata per il 20 giugno, giornata internazionale del rifugiato, a Roma.

«Il 20 giugno la nostra piazza sarà quella del Colosseo dove ci uniremo alle associazioni laiche e cattoliche che come noi si occupano dei diritti umani di tutti – senza distinzione di etnia, religione, età, sesso, orientamento sessuale o identità di genere – poiché i diritti non conoscono frontiere o confini. Ci uniamo alla richiesta di un centinaio di altre associazioni affinché si diano risposte adeguate al fenomeno strutturale delle migrazioni che, anche se ci sono delle punte emer­gen­ziali nei vari con­ti­nenti, con­vive da sem­pre con l’umanità».

Lo afferma Yuri Guaiana, segretario dell’Associazione Radicale Certi Diritti.

«Noi siamo dalla parte di quell’Italia umana e concreta che in questi giorni sta mostrando il suo volto solidale con chi arriva a Milano e in altre città, conclude Guaiana. La politica del terrore e l’Europa delle patrie hanno dimostrato tutta la loro inadeguatezza: occorre, invece, una politica comune sull’immigrazione e sulla gestione delle frontiere europee».

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0

Articoli correlati:

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options