Manuela e Fatima

Postato in: Affermazione Civile
Tags:

Siamo 2 ragazze “pacsate” in consolato francese a Milano. Io, Manuela, sono italo-francese e Fatima, la mia compagna, è delle isole Seychelles. Fatima è arrivata a Milano nel gennaio 2011 e ci siamo “pacsate” il 22 marzo dello stesso anno. Purtroppo però la legge italiana non riconosce il “pacs” e non abbiamo mai avuto il coraggio di richiedere il permesso per Fatima, ma la forza del nostro amore ci ha fatto pazientare che arrivi il momento giusto per procedere. Ci siamo rivolte inizialmente al CIG di Milano (progetto IO), che ci ha indirizzato all’associazione “Certi diritti”. Diego Puccio del progetto IO ci ha dato il nominativo di Gabriella Friso ed abbiamo chiesto a lei consigli per come fare. Nel frattempo ci eravamo rivolte a diversi avvocati che però non hanno potuto aiutarci ed alcuni pretendevano un compenso troppo alto per noi.  Non abbiamo abbandonato e abbiamo convissuto ben 21 mesi, con la paura certo che Fatima venga “scoperta”. All’epoca quando doveva tornare nel suo paese nell’aprile del 2011, non ce la siamo sentite di separarci di nuovo, perché già era successo un anno prima che Fatima era venuta a Milano per 3 mesi.  Fatima, grazie all’aiuto di Gabriella Friso dell’associazione “Certi Diritti”, ha ottenuto la carta di soggiorno per familiari di cittadini europei il 27 settembre 2012. Ora siamo al settimo cielo perché Fatima è regolare e ha finalmente i suoi diritti di regolare cittadina. Insomma, siamo una coppia e possiamo vivere alla luce del sole. A tutte le coppie come noi, consiglio di non scoraggiarsi e di tenere duro perché se veramente c’è l’amore sincero si ottiene più facilmente ciò che si desidera. Non abbandonate mai e se avete bisogno di consigli ed incoraggiamenti noi ci saremo. Siamo per l’amore ed i diritti per tutti! Ringrazio Gabriella Friso e Diego Puccio per averci seguito fin qui. Ci sono delle persone con un cuore grande. FIDATEVI!

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0

Articoli correlati:

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options