Mozione particolare del IV Congresso 2010

Postato in: Politica
Tags:

 

Roma, 27 e 28 novembre 2010

 

Il IV Congresso dell’Associazione Radicale Certi Diritti riunitosi a Roma nei giorni 27 e 28 novembre 2010, preso atto della gravissima situazione che nella repubblica di Uganda continua a vivere la comunità lgbte, dal momento che è in lettura presso quel parlamento una legge volta a criminalizzare l’identità omosessuale con ricadute molto gravi nei confronti dei singoli componenti della comunità, fino all’omicidio.

L’Uganda non è il solo Paese dove l’ammissione e la visibilità dell’omosessualità è punita con la morte.

Alla luce di questi fatti il Congresso impegna gli organi dell’Associazione a sostenere il Movimento di Liberazione omosessuale ugandese  e difendere la vita delle persone omosessuale in tutti quegli stati in cui sia in pericolo a causa di leggi o di attività repressive dello Stato, per sostenere la lotta per l’emancipazione che è lotta di e per la libertà.

Approvata all’unanimità, con un astenuto

Roma 28 novembre 2010

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0

Articoli correlati:

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options