Cattura

Sentenza storica su adozione, legislatore tragga conseguenze. Basta scaricare su tribunali riconoscimento diritti

Dichiarazione di Leonardo Monaco e di Riccardo Magi, rispettivamente segretario Dell’Associazione Radicale Certi Diritti e segretario di Radicali Italiani. “La decisione del Tribunale di Firenze, che ha riconosciuto l’adozione legittimante a una coppia italiana di papà gay residenti nel Regno Unito, ha una portata storica che va ben oltre il ‘dibattitino’ sulla stepchild adoption, estendendo […]

CONTINUA A LEGGERE
Galassia

Per la continuità e la forza delle nostre lotte Radicali

Cari compagni, gli organi responsabili di Radicali Italiani, Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, Associazione Radicale Certi Diritti e il Segretario di Non c’è Pace senza Giustizia si sono riuniti per dare una risposta comune alla lettera con la quale si è di fatto annunciato il loro sfratto dalla sede del Partito […]

CONTINUA A LEGGERE
1996645_1057548_20150526_cassazione

Anno giudiziario: bene Canzio. Adesso è ora di riformare adozioni

“A stravolgere la realtà è la stasi di un legislatore che continua a negare l’esistenza di famiglie in carne ed ossa che chiedono diritti. Il presidente Giovanni Canzio non ha fatto altro che ribadire la volontà della Corte di Cassazione di continuare a tutelare l’interesse fondamentale del minore sulla scia dei pronunciamenti positivi su adozioni […]

CONTINUA A LEGGERE
utero-in-affitto

Gestazione per altri: decisione Strasburgo non esclude dibattito sul tema, anzi!

“La decisione della Corte Europea dei Diritti Umani sul caso di due genitori intenzionali senza legami biologici con il figlio non esclude in nessun modo che si affronti una discussione laica e approfondita sul tema della maternità surrogata. Tale decisione, che si fonda unicamente sulla mancata violazione da parte dell’Italia dell’articolo 8 della Convenzione, rende […]

CONTINUA A LEGGERE
images (1)

Libertà sessuali nel mirino dei populismi, sabato 21/1 incontro nella sede del Partito Radicale

Dichiarazione di Radicali Italiani e dell’Associazione Radicale Certi Diritti. “Dalla Russia fino ai proclami del neopresidente degli Stati Uniti Donald Trump, l’ascesa dei populismi è troppo spesso sinonimo di minaccia alle libertà sessuali di tutte e tutti. Nel frattempo i modelli repressivi messi in atto dalla Russia (legge contro la cosiddetta ‘propaganda omosessuale’, sugli agenti […]

CONTINUA A LEGGERE
130225genf

Rapporto internazionale evidenzia successi della Revisione Periodica Universale. Confermiamo nostro impegno per a prossima sessione.

“Il rapporto di ARC International, IBAHRI e ILGA evidenzia l’importanza fondamentale che lo strumento della Revisione Periodica Universale ha avuto in questa sua fase nella tutela e nella promozione delle libertà sessuali. L’ascesa dei populismi e dei nazionalismi, dentro e fuori l’Europa, infatti, ha preso di mira proprio le libertà che riguardano la sfera più […]

CONTINUA A LEGGERE
15621928_1189764011100349_159162924920712110_n

Migranti: sosteniamo la manifestazione promossa da Baobab Experience. Roma si attrezzi per accogliere le minoranze sessuali perseguitate.

“L’Associazione Radicale Certi Diritti non può non sostenere la mobilitazione di oggi promossa da Baobab Experience, così come appoggia il grande lavoro delle volontarie e dei volontari che hanno colmato le carenze di un’amministrazione impassibile di fronte ai sintomi di un mondo che sta cambiando. Alle richieste di Baobab Experience di istituire un Centro di […]

CONTINUA A LEGGERE
chad-mmap-md

Chad criminalizza l’omosessualità. Si interrompe trend positivo: serve azione globale.

Con 111 voti a favore, 4 astenuti e uno solo contrario, il Chad introduce il reato di omosessualità. «Con il voto del Chad a favore della criminalizzazione dell’omosessualità, salgono a 72 i paesi dove il proprio amore è considerato un crimine. Il fatto che la punizione prevista sia solo una multa e non 20 anni […]

CONTINUA A LEGGERE
download

Israele: bene la rimozione delle linee guida. Si elimini anche l’ultima inaccettabile discriminazione sui corpi delle vittime del’Hiv.

Ringraziamo il giornale filo-governativo Israel Hayom per aver sollevato il caso delle odiose linee guida del ministro degli Esteri israeliano che prevedevano l’etichettatura dei cadaveri di persone morte di malattie infettive compreso l’AIDS. In aggiunta le linee guida prevedevano l’avvolgimento nel nylon e la sepoltura a dieci metri dagli altri corpi. La denuncia della Task […]

CONTINUA A LEGGERE
download

AIDS, RADICALI ITALIANI E CERTI DIRITTI: “STOP A SESSUOFOBIA, RAI PARLI PREVENZIONE AN”

Roma, 1 Dicembre 2016 Dichiarazione di Riccardo Magi segretario di Radicali Italiani, e Leonardo Monaco, segretario dell’associazione radicale Certi Diritti. “Il Centro Europeo di Controllo delle Malattie (Ecdc) e l’Oms Europa stimano almeno 122mila persone sieropositive che non sanno di esserlo: circa uno su sette del totale degli infetti. E 30mila sono le notifiche di […]

CONTINUA A LEGGERE
Change this in Theme Options
Change this in Theme Options