it

39° congresso del PRT: approvata mozione sui diritti lgbt

Mozione particolare

Il 39° Congresso del Partito Radicale Nonviolento, transnazionale e transpartito, riunito a Chianciano nei giorni 17-20 febbraio 2011…

CONTINUA A LEGGERE
Kiana-Firouz

RIFUGIATI/GRUPPO EVERYONE: LESBICA IRANIANA OTTIENE ASILO IN UK

17 giugno 2010

È di questa notte la conferma ufficiale che Kiana Firouz, attrice e attivista lesbica fuggita dall’Iran nel 2008 e rifugiatasi nel Regno Unito, ha ottenuto asilo definitivo in Gran Bretagna.

CONTINUA A LEGGERE

PEGAH, LA RAGAZZA GAY IRANIANA A RISCHIO IMPICCAGIONE E’ SALVA

RICONOSCIUTO DEFINITIVAMENTE LO STATUS DI RIFUGIATO POLITICO ALLA RAGAZZA GAY IRANIANA PEGAH EMAMBAKHSH CHE RISCHIAVA, SE RIMPATRIATA, DI ESSERE IMPICCATA.

 

Dichiarazione di Sergio Rovasio, Segretario Associazione Radicale Certi Diritti:

 

CONTINUA A LEGGERE
logomak2.jpg

We love Makwan

L’Associazione radicale Certi Diritti dedica le sue iniziative alla memoria di Makwan Moloudzadeh, ragazzo iraniano di 21 anni impiccato il 5 dicembre 2007 perché accusato di aver commesso atti omosessuali, e a coloro che hanno sofferto abusi, discriminazioni e violenze a causa del proprio orientamento sessuale.

CONTINUA A LEGGERE

IRANIANO GAY: GOVERNO BRITANNICO SOSPENDE PROCEDURA RIENTRO IN IRAN

Dichiarazione di Sergio Rovasio, Segretario Associazione Radicale Certi Diritti:

“ Il Ministro degli Interni britannico, Jacqui Smith, ha deciso oggi di sospendere la procedura che prevede la deportazione in Iran del ragazzo gay Medhi Kazemi dove lo attendeva la pena di morte. Quanto avvenuto oggi è il risultato della mobilitazione internazionale che ha visto in prima linea le Associazioni Nessuno Tocchi Caino, il Gruppo EveryOne, il Partito Radicale Nonviolento e l’Associaizone radicale Certi Diritti insieme a molte associazioni lgbt europee, media e network internazionali, in particolare la stampa di Spagna, Italia, Olanda e Gran Bretagna, che lottano per la libertà e la democrazia.

CONTINUA A LEGGERE
Change this in Theme Options
Change this in Theme Options