67089626_2337727246495882_2103163120263364608_n

Medico su Facebook: «gay maniaci e pedofili»

«Per me l’omosessualità è una malattia, come le malattie psichiatriche», «Io avevo un gatto che era sospettato essere gay. Questo dimostra che è una malattia». E infine «L’omosessualità può sfociare nella “maniacità” sessuale e nella pedofilia. Parola di medico». A parlare, purtroppo, è davvero un medico: quelli riportati sono commenti diffusi su Facebook da Giovanna […]

CONTINUA A LEGGERE
gay-ban-2

Russia/Gay: per la Corte Costituzionale russa le leggi antigay non sono discriminatorie

Mentre a San Pietroburgo il Queerfest ha dovuto essere cancellato all’ultimo momento a causa di minacce di aggressioni e bombe, nonché per le pressioni delle autorità, la Corte costituzionale russa ha deciso oggi che “il divieto di propaganda gay tra i minori non puo’ essere considerata un limite ai diritti delle minoranze sessuali​”. Yuri Guaiana, […]

CONTINUA A LEGGERE
nannini

NESSUNO TOCCHI GIANNA NANNINI, CHE NON PIACE AL TALEBANO DI TURNO

NESSUNO TOCCHI GIANNA NANNINI, COLPEVOLE DI DIVENTARE MAMMA SENZA IL NULLA OSTA DEL TALEBANO DI TURNO.

Dichiarazione di Sergio Rovasio, Segretario Associazione Radicale Certi Diritti:

CONTINUA A LEGGERE
paratissima_2009

TORINO: CONSIGLIO COMUNALE RICONOSCE LE UNIONI CIVILI

Lunedì 28 giugno il Consiglio comunale di Torino ha stabilito che le unioni civili, nelle materie e nei settori di competenza dell’amministrazione comunale, non devono essere discriminate

Dichiarazione di Enzo Cucco dell’Associazione Radicale Certi Diritti e di Jolanda Casigliani e Stefano Mossino dell’Associazione Radicale Satyagraha.

CONTINUA A LEGGERE

Benvenuti

Associazione Radicale Certi Diritti (cos’è?)   RADICALE Siamo un’associazione radicale perché procediamo per obiettivi; perché il nostro metodo è quello nonviolento della disobbedienza civile, della proposta, del dialogo; perché al centro della nostra iniziativa politica ci sono i cittadini con la loro libertà e la loro responsabilità.   LGBTE Quando usiamo la siglia LGBT (lesbiche, gay, trans e bisessuali), […]

CONTINUA A LEGGERE

INTERROGAZIONE PARLAMENTARE SU BANDO DISCRIMINATORIO DEL MINISTERO AFFARI ESTERI

Bando discriminatorio del ministero affari esteri per la carriera diplomatica , chi e’ sposato e’ avantaggiato. e chi non puo’  sposarsi ? violate le direttive europee.
Interrogazione dei parlamentari radicali.

CONTINUA A LEGGERE
Change this in Theme Options
Change this in Theme Options