GIORNATA MONDIALE LOTTA OMOFOBIA E DIRITTI TRANS: DUE PROPOSTE DI LEGGE

In occasione della giornata mondiale contro l’omofobia, che si terrà domani, sabato 17 maggio 2008, sono state oggi depositate due proposte di legge, una contro l’omofobia, prima firmataria la deputata del Pd Anna Paola Concia e la seconda per la difesa dei diritti delle persone transessuali, prima firmataria Rita Bernardini, Segretaria di Radicali Italiani.

CONTINUA A LEGGERE

STOP ALLA VIOLENZA XENOFOBA, ALLE PERSCUZIONI CONTRO ROM ED EXTRACOMUNITARI

L’ondata di persecuzioni, violenze, xenofobia contro zingari ed extra-comunitari è gravissima, occorre affermare il rispetto dei diritti umani e la civilità contro ogni forma di barbarie.

 Dichiarazione di Rita Bernardini, deputata radicale, Segretaria di Radicali Italiani  e Sergio Rovasio, Segretario dell’Associazione Radicale Certi Diritti

CONTINUA A LEGGERE

NASCE CERTI DIRITTI A CATANIA: IL 17-5 IL PRIMO APPUNTAMENTO

Catania, 16 maggio 2008
Anche a Catania le iniziative di “Certi Diritti”. La lotta all’omofobia passa dalla uguaglianza di diritti.
Sabato 17 maggio punto informativo sull’iniziativa di affermazione civile per la pubblicazione degli atti matrimoniali.

CONTINUA A LEGGERE

FIRMA L’APPELLO ALLA COMMISSIONE EUROPEA PER DIRETTIVA ANTIDISCRIMINAZIONI

17 MAGGIO 2008 GIORNATA MONDIALE CONTRO L’OMOFOBIA.

IL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO E L’ASSOCIAZIONE RADICALE CERTI DIRITTI, LANCIANO UN APPELLO ALLA COMMISSIONE EUROPEA PER UNA DIRETTIVA  ANTI-DISCRIMINAZIONE ESTESA.


Dichiarazione di Ottavio Marzocchi, responsabile questioni europee dell’Associazione radicale Certi Diritti:

" Per la lotta a tutte le forme di violenza omofobica e transfobica, occorre quanto prima che la Commissione Europea si muova per la direttiva anti-discriminazione che dovrà allargare la protezione per le persone omosessuali  anche nell’ambito dei beni e i servizi, la casa, l’educazione, la protezione sociale che tutti i paesi dell’Unione Europea dovranno rispettare.

CONTINUA A LEGGERE
petizione_parma.jpg

A PARMA MOBILITAZIONE DI CERTI DIRITTI PER IL REGISTRO UNIONI CIVILI

Il Gruppo Certi Diritti di Parma ha dato il via alla mobilitazione per la Petizione popolare volta ad ottenere il Registro delle Unioni civili.
Clicca qui per la notizia completa. Clicca qui per vedere la locandina.

CONTINUA A LEGGERE

MATRIMONI GAY: OGGI LA SENTENZA DELLA CORTE SUPREMA DELLA CALIFORNIA.

Oggi alle 19 la Corte Suprema della California si pronuncerà sul diritto al matrimonio per le persone omosessuali.Questo l’annuncio ufficiale dell’imminente pronunciamento. Segue una ricostruzione dell’iter californiano…

CONTINUA A LEGGERE

CONCLUSI I LAVORI DELLA CONFERENZA ‘AMORE CIVILE’

Si sono conclusi questa mattina a Roma, i lavori della Conferenza su ‘Amore civile, nuove forme di convivenza e relazioni affettive’ dedicata allo studio e l’analisi sulle carenze legislative in materia di diritto di famiglia, promossa dall’Associazione Luca Coscioni, Associazione Radicale Certi Diritti e Radicali Italiani.

CONTINUA A LEGGERE
famiglia_fantasma_-_solo_copertina

17 MAGGIO LOTTA ALL’OMOFOBIA, FAMIGLIA FANTASMA AL TEATRO LIBERO DI MILANO

Per la giornata mondiale contro l’omofobia, sabato 17 Maggio alle ore 19 al teatro libero di Milano, si terrà la presentazione del libro "La Famiglia Fantasma" sul diritto al matrimonio per le persone omosessuali. Via Savona, 10 zona Porta Genova…

CONTINUA A LEGGERE
170508.gif

NO AL PREGIUDIZIO, 17 MAGGIO A FIRENZE GIORNATA MONDIALE CONTRO L’OMOFOBIA

A Firenze, presso l’Altana (ex convento delle Leopoldine), Piazza Tasso 1
zona Porta Romana
alle ore 21,15. Entrata libera e buffet di benvenuto.

DIRE NO AL PREGIUDIZIO: un incontro aperto alla cittadinanza con persone che hanno vissuto sulla propria pelle la brutalità della discriminazione a causa del proprio orientamento sessuale o della propria identità di genere e un cortometraggio dedicato a Makwan, impiccato in Iran perché gay
 

CONTINUA A LEGGERE

CALO DEMOGRAFICO PER COLPA DEI GAY? IL PAPA SMETTA DI OFFENDERE LESBICHE E GAY


Dichiarazione di Sergio Rovasio, Segretario Associazione Certi Diritti:
"Che il Papa sostenga che i diritti alle coppie gay non devono esistere perche’ c’e’ gia’ un forte calo demografico in corso, e’ un fatto grave e offensivo, innanzitutto verso le persone lesbiche e gay.

CONTINUA A LEGGERE
Change this in Theme Options
Change this in Theme Options