XII Congresso: “Non possiamo aspettare i tempi del Potere”

Postato in: Politica
Tags:

XII CONGRESSO di Certi Diritti. "Non possiamo aspettare i tempi del potere". A Milano dal 23 al 25 novembre.

Il XII Congresso di Certi Diritti inizia venerdì 23 novembre all’Open, in Viale Monte Nero 6, e continua presso UP, Unità di Produzione, in Via Andrea Cesalpino 7.

Movimento LGBTI, intersex, lavoro sessuale, diritto di famiglia, discriminazioni, laicità, Europa, Russia, Israele, Tunisia.

C’è chi annuncia di non poter “aspettare i tempi della giustizia”, noi ci riuniamo per ripartire proprio dalla giustizia e dai principi dello Stato di Diritto, attraverso le giurisdizioni nazionali e internazionali, perché non possiamo aspettare i tempi del Potere.

Il vuoto di Diritto si conferma nei vecchi e nei nuovi regimi il veicolo delle proibizioni che, oggi, appartengono alla visione politica transnazionale del controllo sulle nostre vite.

Il 23, il 24 e il 25 novembre 2018 è convocato il XII congresso dell’Associazione Radicale Certi Diritti, nel decimo anno dalla sua fondazione: pensiero, strategia, azione e dialogo nonviolento per impostare la la lotta per la libertà e la responsabilità sessuale di tutti, mentre queste sembrano essere oggi più che mai in pericolo.


PREANNUNCIA LA TUA PARTECIPAZIONE

ISCRIVITI A CERTI DIRITTI

DONA PER LE SPESE CONGRESSUALI 


IL PROGRAMMA 2018

Venerdì 23 novembre

Ore 19:00 – Open, Viale Monte Nero, 6 – Metro Linea 3 (gialla) fermata Porta Romana

Presentazione libro “Il lungo inverno democratico nella Russia di Putin”.

Intervengono:

  • Anna Zafesova, sovietologa e giornalista de “La Stampa”;
  • Yuri Guaiana, curatore del libro;
  • Lorena Villa, Fondazione Luigi Einaudi.

Sabato 24 novembre

Ore 9:00-19:00 – UP, Unità di Produzione, via Andrea Cesalpino 7 – Metro Linea 1 (rossa) fermata Gorla

Dibattito generale

Nel corso del dibattito interverranno:

Tavola rotonda sullo “Sviluppo Atipico dei Genitali” 

  • prof. Gianantonio Manzoni, IRCCS Fondazione Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico Milano
  • prof. Giacinto Antonio Marrocco, Casa di Cura Salvator Mundi Roma
  • prof. Girolamo Mattioli, IRCCS Istituto Giannina Gaslini Genova

#MeeToo

  • Claudio Uberti, membro del Direttivo di Certi Diritti;
  • Giulia Crivellini, avvocato, membro del Direttivo di Certi Diritti.

Transnazionale

  • “Muri di separazione, garanzia di oppressione o garanzia di libertà”, Giulio Ercolessi, European Humanist Federation;
  • Mounir Baatour, Presidente di Shams – Pour la dépénalisation de l’homosexualité en Tunisie (intervento in francese).

Contenziosi strategici

  • “2019: l’anno della svolta?”, Alexander Schuster, avvocato.

Campagne

  • “Il gruppo Lufthansa è un alleato della comunità LGBTI? Il caso del prof. Marko Lens, prof. Marko Lens, chirurgo plastico;

Sono previsti inoltre gli interventi di:

  • Lorenzo LippariniAssessore radicale a Partecipazione, Cittadinanza attiva e Open data per il Comune di Milano;
  • Pierfrancesco MajorinoAssessore Politiche sociali, Salute e Diritti per il Comune di Milano;
  • Silvja Manzi, Segretaria di Radicali Italiani
  • Fabrizio Petri, Coordinatore di GlobeMae nonché presidente del Comitato Interministeriale Diritti Umani;
  • Michele Usuelli, consigliere regionale Regione Lombardia di +Europa
  • Francesco Zaccagnini, Famiglie Arcobaleno

Ore 20:45 – Sinagoga Beth Shlomo, Corso Lodi 8/C – Metro Linea 3 (gialla) fermata Porta Romana

Dibattito: “Il partito liberale tunisino e Israele: Stefano Magni intervista Mounir Baatour”.
In collaborazione con Associazione Milanese Pro Israele e Amici di Israele

  • Mounir Baatour, presidente del Partito Liberale tunisino
  • Alessandro Litta Modignani, presidente Associazione Milanese Pro Israele
  • Davide Romanoportavoce della sinagoga Beth Shlomo
  • Yuri Guaiana, presidente dell’associazione radicale Certi Diritti

Domenica 25 novembre

Ore 9:00-15:00 – UP, Unità di Produzione, via Andrea Cesalpino 7 – Metro Linea 1 (rossa) fermata Gorla

Dibattito generale

Sono previsti inoltre gli interventi di:

  • Filomena Gallo, Segretaria dell’Associazione Luca Coscioni

Hanno annunciato la loro partecipazione:

  • Barbara Bonvicini, Segretaria dell’Associazione Enzo Tortora
  • Alessandro Fusacchia, Deputato di PiùEuropa (video)
  • Sergio Lo Giudice, già senatore, responsabile dipartimento diritti del Partito Democratico
  • Luigi Manconi, Coordinatore UNAR
  • Antonella Soldo, Tesoriera di Radicali Italiani

Presto pubblicheremo Ordine dei lavori, Regolamento del Congresso e Bilancio 2017-2018

Share on Facebook12Tweet about this on TwitterShare on Google+0

Articoli correlati:

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options